Palermo (J. Prado, 2018)


Palermo (J. Prado, 2018)

Il difficile rapporto dei palermitani e il loro mare, negato, abbandonato.
Il documentario narra di come si siano voltate le spalle alla costa con una speculazione edilizia senza freni che ha coperto la distesa salmastra ai più, e di come l’inquinamento abbia imbruttito le spiagge e reso il mare una “tavolata di schiuma marrone, con un orlo di sabbia e detriti”. Ma in questa negatività, appaiono alcuni personaggi che lottano per riconquistare uno spazio andato perduto. Come il giovane palermitano che, non trovando lavoro, decide di riqualificare l’ultima spiaggia balneare nel centro della città, Porticciolo Sant’Erasmo; oppure la direttrice di un museo che tenta di promuovere l’identità legata al mare di Palermo.

Titolo: L’ultima spiaggia di Palermo
Regia: Joao Prado
Anno: 2018
Supporti: audiovisivo, digitale colore
Genere: documentario, non fiction
Durata: 27:07
Soggetto conservatore: João Pedro Prado
Complesso archivistico: N/A

  • Green Atlas logo

  • Green Atlas logo