Palermo (J. Prado, 2018)


Palermo (J. Prado, 2018)

Il difficile rapporto dei palermitani e il loro mare, negato, abbandonato.
Il documentario narra di come si siano voltate le spalle alla costa con una speculazione edilizia senza freni che ha coperto la distesa salmastra ai più, e di come l’inquinamento abbia imbruttito le spiagge e reso il mare una “tavolata di schiuma marrone, con un orlo di sabbia e detriti”. Ma in questa negatività, appaiono alcuni personaggi che lottano per riconquistare uno spazio andato perduto. Come il giovane palermitano che, non trovando lavoro, decide di riqualificare l’ultima spiaggia balneare nel centro della città, Porticciolo Sant’Erasmo; oppure la direttrice di un museo che tenta di promuovere l’identità legata al mare di Palermo.

Titolo: L’ultima spiaggia di Palermo
Regia: Joao Prado
Anno: 2018
Supporti: audiovisivo, digitale colore
Genere: documentario, non fiction
Durata: 27:07
Soggetto conservatore: João Pedro Prado
Complesso archivistico: N/A

Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Puoi consultare la nostra Cookie Policy per maggiori dettagli e informazioni.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:

  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • cookieyes-consent
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr__cookies_allowed
  • wordpress_gdpr__cookies_declined

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Questo cookie è impostato da Google. Oltre a determinati cookie standard di Google, reCAPTCHA imposta un cookie necessario (_GRECAPTCHA) quando viene eseguito allo scopo di fornire la sua analisi dei rischi per prevenire azioni di spam.

  • _GRECAPTCHA

  • Green Atlas logo

  • Green Atlas logo