Loading...

Talamone (M. Ferrari, 2014)

In Toscana, il pescatore Paolo Fanciulli conduce da anni la sua lotta contro la pesca massiva. Si è fatto promotore di un’operazione innovativa che associa la conoscenza ecologica al turismo sostenibile: l’immersione di blocchi di cemento sui fondali marini di questa parte di costa italiana, nei pressi di Talamone, per impedire la pesca a strascico, all’origine dell’eccessivo sfruttamento delle risorse ittiche. L’iniziativa è stata accolta favorevolmente da alcuni scultori che hanno offerto le proprie opere in marmo in vista della creazione di un museo sottomarino: un esempio originale di arte dissuasiva contro pratiche dannose per l’ambiente.

Titolo: La battaglia di Paolo il pescatore
Regia: Mario Ferrari
Anno: 2014
Supporti: audiovisivo, digitale colore
Genere: documentario, non fiction
Durata: 11:19
Soggetto conservatore: RAI Educational, COPEAM
Complesso archivistico: N/A

Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Puoi consultare la nostra Cookie Policy per maggiori dettagli e informazioni.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:

  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • cookieyes-consent
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr__cookies_allowed
  • wordpress_gdpr__cookies_declined

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Questo cookie è impostato da Google. Oltre a determinati cookie standard di Google, reCAPTCHA imposta un cookie necessario (_GRECAPTCHA) quando viene eseguito allo scopo di fornire la sua analisi dei rischi per prevenire azioni di spam.

  • _GRECAPTCHA

  • Green Atlas logo

  • Green Atlas logo