Stretto di Messina (M. Rinicella, F. Mescolini e V. Presti, 2020)


Stretto di Messina (M. Rinicella, F. Mescolini e V. Presti, 2020)

“Terra ca nun dormi” è un viaggio tra gli antichi mestieri, dentro la Sicilia degli anni 50.
Attraversata la città operosa, si giunge al mare dove i pescatori lottano in mezzo all’acqua e sudano per portare a casa la cena. Infatti, nelle tiepide acque che separano la Sicilia e la Calabria, durante la bella stagione, i pesci spada depongono le uova e i pescatori attendono questo momento per dare il via alla pesca.
Alcune scene del corto d’animazione sono ispirate al documentario “Tempu de lu pisci spata”, un micro-mondo che, per timore che scomparisse, Vittorio De Seta volle custodire e fissare sulla pellicola.

Titolo: Terra ca nun dormi
Regia: Marco Rinicella, Francesco Mescolini e Valentino Presti
Anno: 2020
Supporti: audiovisivo, digitale a colore
Genere: animazione, fiction
Durata: 03:35
Soggetto conservatore: Gruppo Talè
Complesso archivistico: N/A

  • Green Atlas logo

  • Green Atlas logo