Porto Torres (S. Muresu e F. Volti, 2014)


Porto Torres (S. Muresu e F. Volti, 2014)

Ogni anno, da oltre vent’anni, il “Capobianco” si dirige da Ponza a Porto Torres per la pesca stagionale alla sardina, che si svolge da marzo ad ottobre nel mare del golfo dell’Asinara. Al centro della storia la vita dell’equipaggio: il lavoro notturno, la fatica, la quotidianità del mare, le gerarchie e gli equilibri degli uomini imbarcati sul peschereccio. Tra le immagini notturne e diurne della vita a bordo, in navigazione e in banchina, il film si snoda tra i dialoghi dei pescatori nei loro dialetti e l’assordante rumore del motore. La luce è ricerca, simbolo della sfida dell’uomo con il mare, mentre la cattura del pesce diviene sinonimo imprevedibile di guadagno e sopravvivenza.
Fonte: Roda Film

Titolo: Luci a mare
Regia: Stefania Muresu e Fabian Volti
Anno: 2014
Supporti: audiovisivo, digitale colore
Genere: Documentario, non fiction
Durata: 02:00
Soggetto conservatore: Roda Film e 4Caniperstrada
Complesso archivistico: N/A

Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Puoi consultare la nostra Cookie Policy per maggiori dettagli e informazioni.

  • Green Atlas logo

  • Green Atlas logo